Loading...

Sos Pinos – il dolce tradizionale sardo: la ricetta

Sos PinosUna delle ricette più antiche della tradizione pasticciera sarda è quella dei Sos Pinos, un dolce che unisce il sapore dolcissimo del miele con quello più acidulo dei agrumi. Un connubio decisamente esaltante che conferisce, ad un semplice impasto, un gusto irresistibile.

Per preparare questi deliziosi dolcetti ci vuole veramente poco e sono davvero facilissimi da realizzare, lo sarà ancora di più seguendo la ricetta descritta in questa pagina.

Ingredienti

  • 750 g di farina;
  • 6 uova;
  • 100 g di strutto;
  • 1 limone biologico;
  • 1 arancia biologica;
  • 350 g di miele;
  • 1 litro di olio di oliva;
  • Confettini di zucchero colorati.

Preparazione

Versiamo la farina su una spianatoia. Potete anche usare una ciotola e amalgamare gli ingredienti al suo interno per poi trasferire l’impasto sulla spianatoia e continuare a lavorarla. In questo modo sarà più facile, per le meno esperte, amalgamare le uova con la farina senza che si disperdano sulla tavola di legno. Io preferisco lavorare l’impasto direttamente sulla tavolozza, quindi pratico un buco al centro della farina dove inserisco le uova. Iniziamo ad impastare amalgamando i due ingredienti con energia.

Aggiungiamo ora lo strutto poco per volta continuando a lavorare l’impasto. Aggiungiamo infine la scorza del limone e dell’arancia dopo averla lavata perfettamente e grattugiata. Continuiamo ad ammassare per ancora 10 minuti e, se l’impasto dovesse risultare troppo secco, aggiungiamo un goccio di acqua tiepida.

Tagliamo dei pezzi di massa e formiamo dei cordoncini dallo spessore di 1 centimetro di diametro, poi tagliamoli a dadini. Mettiamo l’olio in una padella e lasciamolo riscaldare. Una volta raggiunta la temperatura giusta per friggere, tuffiamoci i tocchetti di pasta e lasciamoli dorare per qualche minuto mescolandoli di tanto in tanto. Scoliamoli con una schiumarola e disponiamoli su un vassoio ricoperto di carta assorbente.

Versiamo il miele in una padella larga e lasciamolo sciogliere. Aggiungiamo i dadini di impasto e teniamoli sul fornello acceso per circa 16/18 minuti, mescolando continuamente. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno trasferiamo i tocchetti nei pirottini di carta, poi spolveriamoli con una piccola manciata di confettini colorati. Lasciamo raffreddare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons