Loading...

Torta alla Panna: la ricetta

torta pannaOggi torniamo a parlare di torte classiche: vi presentiamo la nostra torta alla panna, un buon dolce da preparare, soprattutto se si sta cercando di imparare i fondamentali della pasticceria domestica. Questa ricetta vi permette di realizzare una torta leggera e soffice, adatta alla colazione della vostra famiglia.

Potete anche tagliarla in due dischi e farcirla a vostro piacere: sarà ottima sia con la Nutella che con un buon ripieno alla crema. Il vostro unico limite è la fantasia!

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 250 g di farina;
  • 180 g di zucchero;
  • La scorza di un limone non trattato;
  • 1 bustina di lievito;
  • 250 ml di panna da montare;
  • Zucchero a velo per decorare.

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli. In una ciotola inserite lo zucchero e il rosso delle uova. Con uno sbattitore elettrico cominciate a montarle. Sbattetele almeno per 10 minuti, fino a quando non saranno molto soffici e spumose.

Setacciate la farina con il lievito e inseritela pian piano nelle uova, sempre continuando a mescolare con lo sbattitore.

Versatene un poco per volta aspettando che sia amalgamata perfettamente e non abbia formato dei grumi prima di versarne ancora.

Continuate a lavorare l’impasto per 5 minuti.

Lavate con attenzione il limone togliendo tutte le impurità presenti nella scorza. La mia raccomandazione è sempre quella di non acquistare i limoni trattati con la cera, soprattutto quando viene utilizzata la buccia.

Dopo averla lavata con cura, grattugiate la scorza e unitela al resto dell’impasto. Mescolate ancora. In una ciotola abbastanza larga versate gli albumi e montateli a neve. Devono risultare ben solidi e fermi.

Fate la stessa cosa con la panna liquida.

Ora è il momento di unirli al resto degli ingredienti. Prendete gli albumi montati a neve e versateli nella ciotola con l’impasto.

Mi raccomando di mischiarli delicatamente con una spatola di silicone per dolci. Fate dei movimenti dal basso verso l’alto, quasi ad accarezzare il composto.

Unite anche la panna sempre con lo stesso procedimento, sempre con gesti molto delicati e controllati.

Tutto questo per evitare che i due ingredienti, precedentemente montati, si sgonfino.

Imburrate e infarinate uno stampo per dolci e versateli nell’impasto.

Lasciate cuocere a 180° per 45/50 minuti. Lasciate raffreddare la torta alla panna appena cotta, poi spolveratela con lo zucchero a velo. La nostra torta è pronta: fateci sapere com’è andata condividendo quello che avete ottenuto sulla nostra pagina Facebook, oppure nella nostra sezione commenti!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons