Loading...

Torta Angelica: la Ricetta per farla in Casa

angelicaLa torta Angelica è una torta incredibilmente bella da vedere. La forma a ciambella sfogliata, rende questa torta un capolavoro di forma e di gusto.

Viene preparata in molte versioni, io oggi voglio descrivervi quella al cioccolato, decisamente gustosa ed invitante. Eccovi la ricetta.

Ingredienti

Per il lievitino:

  • 150 g di farina di manitoba;
  • 15 g di lievito di birra;
  • 80 ml di acqua.

Per l’impasto:

  • 500 g di farina di manitoba;
  • 100 g di zucchero;
  • 4 tuorli;
  • 150 g di burro;
  • 1 pizzico di sale;
  • 150 ml di latte.

Per il ripieno:

  • 80 g di cioccolato al latte;
  • 80 g cioccolato fondente;
  • 100 g di burro;
  • 100 g di zucchero;
  • 50 g di  granella di mandorle;
  • 50 g di granella di nocciole.

Per la glassa:

  • 2 albumi;
  • 5 cucchiai di zucchero a velo.

Preparazione

Cominciate preparando il lievitino, mettendo in una ciotola l’acqua ed il lievito di birra e fatelo sciogliere. Aggiungere la farina, un pizzico di zucchero e lavorare l’impasto. Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciare a lievitare per 2 ore.

Prepariamo l’impasto. Su una spianatoia mettere la farina a fontana ed inserirci dentro le uova, lo zucchero il burro, un pizzico di sale ed il latte. Amalgamare tutto e lavorare l’impasto per 5 minuti. 

Attenzione ad unire bene tutti gli ingredienti fino a quando avrete formato un panetto omogeneo e liscio. A questo punto unite i due impasti. Lavorate insistentemente fino a quando non saranno mescolati perfettamente.

Prendere una ciotola molto capiente, metterci dentro l’impasto ottenuto e coprire la ciotola con un canovaccio pulito. Lasciate lievitare per 2 ore.

Dopo che l’impasto è lievitato, cominciate a stenderlo sulla spianatoia precedentemente infarinata aiutandovi con un matterello. Formate un rettangolo di 2 millimetri di spessore. Sciogliete il burro a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.  Tritate il cioccolato al latte e quello fondente in pezzetti molto piccoli. Spargete il burro sulla sfoglia insieme allo zucchero, al cioccolato, alle mandorle e alle nocciole.

Arrotolate l’impasto su se stesso ed incidete la parte alta del rotolo dividendolo in 2 parti. Intrecciateli tra di loro e formate un cerchio.

Mettete la torta su una teglia da forno e lasciatela lievitare per un’ora. Fate riscaldare il forno a 180°C.

Preparate la glassa mettendo in una ciotola lo zucchero a velo e gli albumi. Mescolare insistentemente fino ad ottenere una glassa liscia e cremosa.

Spennellate la torta con la glassa per tutta la superficie. Infornare la torta per 35 minuti con il forno in modalità statico.

La torta è pronta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons