Loading...

Torta con Marmellata di Fichi: la Ricetta

marmellata fichiLa marmellata di fichi è decisamente una delle mie preferite. Spalmata su una fetta di pancarrè tostato è veramente un’ottima colazione, soprattutto se accompagna un delizioso cappuccino.

Ma questa confettura è adattissima per preparare torte o biscotti ripieni per la merenda di tutta la famiglia. Oggi ci occupiamo proprio di questo, andando a preparare un’ottima torta alla marmellata di fichi che potrete preparare in ogni stagione, certi di portare in tavola un dolce di assoluto spessore.

Vi illustro la facilissima ricetta per preparare una torta in meno di un’ora.

Ingredienti

  • 400 g di farina;
  • 180 g di zucchero;
  • 4 uova;
  • Mezzo bicchiere di olio di semi;
  • 300 g di noci;
  • 250 g di yogurt;
  • 1 bustina li lievito;
  • 150 g di marmellata di fichi;
  • Una bustina di vanillina;
  • Zucchero a velo.

Preparazione

Separare gli albumi dai tuorli. Mettere questi ultimi in una ciotola con lo zucchero. Prendere una frusta elettrica e cominciare a sbattere bene. Appena saranno molto spumosi, iniziare a incorporare la farina, poco per volta, facendo in modo che non si formino grumi.

Aggiungere lo yogurt e continuare ad amalgamare. Versare l’olio e mescolare ancora. E’ il momento di occuparsi delle noci. Schiacciarle e prelevare i gherigli. Con l’aiuto di un mixer da cucina, tritateli in pezzi molto piccoli. Aggiungeteli al composto continuando a mescolare.

Unire, infine, il lievito e la vanillina. Mescolare ancora.

Montate gli albumi a neve molto solida. Uniteli al resto degli ingredienti servendovi di una spatola per dolci e compiendo un movimento dal basso verso l’alto, lentamente per non farli sgonfiare.

Appena il composto è pronto, prendete una teglia per torte, imburratela e infarinatela bene e versateci il dolce appena preparato.

Mettere in forno a 180° con modalità statico, per 45 minuti. Prima di spegnere il forno, controllare se la torta è cotta perfettamente inserendo uno stecchino al suo interno: se esce asciutto vuol dire che la cottura è ultimata.

Fare raffreddare la torta per 2 ore. Toglierla dallo stampo e tagliarla in senso orizzontale, formando 2 dischi. Spalmare alla base la marmellata di fichi e coprirla con il secondo disco.

Spolverare con zucchero a velo e servire agli ospiti. Si può accompagnare anche con un caffè, con un buon cappuccino oppure con una tazza di tè. Non c’è niente che riuscirà ad affievolire la bontà di quella che è una delle torte preferite della nostra redazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons