Loading...

Torta di Rose alla Nutella: la Ricetta

torta rose nutellaLa torta di rose alla Nutella è una di quelle dall’aspetto più invitante. Non potete non incantarvi di fronte a questa torta formata fa una pasta girata su se stessa tanto da sembrare una vera rosa.

Oltre ad essere bella, la torta è anche buonissima e contrariamente a quello che sembra, è facilissima da eseguire. I tempi di preparazione si allungano un po’ perchè la torta, dopo essere stata preparata, ha bisogno di 4 ore per lievitare.

Per il suo aspetto molto scenografico è perfetta come dolce finale di una cena, ma la sua collocazione migliore è al mattino a colazione o a merenda perchè, invece di essere tagliata a fette, puo’ essere gustata staccando completamente una “rosa”.

Passiamo alla preparazione.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00;
  • 150 g di farina Manitoba;
  • 100 g di zucchero;
  • 100 g di burro;
  • 120 ml di latte;
  • 4 uova;
  • Un cubetto di lievito di birra;
  • 3 cucchiai di cacao;
  • Un pizzico di sale;
  • Zucchero a velo.

Per il ripieno:

  • Nutella;
  • Mascarpone.

Preparazione

  1. Su una spianatoia mettete le farine a fontana, versateci dentro le uova e lo zucchero e cominciate ad impastare.
  2. In una ciotolina poi sciogliete il lievito con un poco di latte a temperatura ambiente.
  3. Aggiungete il rimanente latte e il burro all’impasto e continuate ad ammassare molto bene.
  4. Uniteci il lievito di birra e lavorate ancora.
  5. Aggiungete infine un pizzico di sale e continuate ad ammassare.
  6. Separate poi a metà l’impasto e mettete una parte in una ciotola coperta con un panno di lana a lievitare per 4 ore.
  7. Nell’altra metà, invece, aggiungeteci il cacao e fatelo amalgamare completamente.
  8. Ponete anch’esso in una ciotola e lasciatelo lievitare per 4 ore coperto da un panno di lana.
  9. Appena i due impasti saranno lievitati, stendeteli con un matterello in due dischi molto sottili.
  10. Prendete il disco di cacao e stendeteci all’interno la Nutella e il mascarpone a strisce alternate.
  11. Mettete successivamente la sfoglia bianca sopra quella farcita e arrotolate il tutto su se stesso, tanto da andare a formare un rotolo.
  12. Tagliatelo in pezzi di circa 2 centimetri e formate tante girelle.
  13. Prendete uno stampo da torta, imburratelo, infarinatelo e poneteci sopra le girelle non troppo vicine perchè con la lievitazione aumenteranno di volume.
  14. Lasciate lievitare ancora per 2 ore in un luogo non ventilato.
  15. Mettete in forno a 190°C per 25 minuti.
  16. A cottura ultimata, spolverate un po’ di zucchero a velo ed è fatta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons