Loading...

Torta dolce alle zucchine: la ricetta da fare a casa

torta zucchineLe zucchine, come sappiamo tutti, sono un ortaggio utilizzato per tantissime ricette e devo dire che ero abbastanza scettica quando mi hanno suggerito di utilizzarle anche per creare una torta.

Invece devo ammettere che la torta alle zucchine è davvero molto buona e anche decisamente salutare.

La sua consistenza è morbida e soffice e sarà sicuramente apprezzata da tutti. Vi suggerisco questa ricetta davvero originale per stupire i vostri ospiti.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 2 zucchine medie;
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole;
  • 380 g di farina;
  • 150 g di di nocciole;
  • 1 bustina di lievito;
  • Zucchero a velo per decorare;
  • 250 g di zucchero.

Preparazione

Laviamo accuratamente le zucchine e asciughiamole con un canovaccio pulito. Tagliamo le due estremità, poi grattugiamole e lasciamole perdere il liquido di vegetazione dentro un colapasta.

Versiamo le uova e lo zucchero dentro una ciotola e iniziamo a montarle utilizzando uno sbattitore elettrico. Lavoriamole per almeno 10 minuti consecutivi, in modo da permettere alla torta di risultare molto morbida e soffice dopo la cottura. Aggiungiamo ora l’olio versandolo a filo, senza mai smettere di amalgamare gli ingredienti.

In un mixer sminuzzate grossolanamente le nocciole secondo il vostro gusto. Io preferisco che la granella si senta tra i denti, quindi la sminuzzo non troppo sottile. Uniamola nella ciotola e mescoliamo ancora. Strizziamo con le mani le zucchine e aggiungiamole al composto, sempre continuando a lavorarlo.

Setacciamo la farina ed il lievito ed iniziamo ad incorporarli versandone poco per volta ed aspettando che si siano mischiati perfettamente prima di aggiungerne un altro piccolo quantitativo in modo da evitare che si formano dei grumi.

Ora imburriamo ed infariniamo uno stampo per torte da 26 cm di diametro e versiamoci l’impasto. Livelliamolo per bene, poi mettiamolo in forno precedentemente riscaldato e lasciamolo cuocere per circa 40/45 minuti a 190°. Prima di spegnere la fiamma controlliamo che la cottura sia perfetta, poi togliamo lo stampo dal forno e lasciamo raffreddare la torta.

Ora possiamo toglierla dalla pentola e spolverarla con un sottile strato di zucchero a velo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons