Loading...

Torta Mimosa: la ricetta originale

torta mimosaLa mimosa è una torta deliziosa, molto primaverile diventata oramai un simbolo nel giorno della festa delle donne.

E’ una torta molto colorata e scenografica decisamente buonissima e gustosa. Di seguito troverete la ricetta per prepararla anche a casa vostra in modo semplice e veloce.

Ingredienti

Per 2 pan di Spagna

  • 10 uova;
  • 350 g di farina;
  • 300 g di zucchero.

Per la crema

  • 500 ml di latte;
  • 4 uova;
  • 70 g di farina;
  • La scorza di limone non trattato;
  • 180 g di zucchero;
  • 200 ml di panna.

Per la bagna

  • 120 ml di acqua;
  • 1 biccherino di liquore Strega;
  • 1 cucchiaio di zucchero.

Preparazione

Preparate il pan di Spagna. In una ciotola versate le uova e lo zucchero e, con una frusta elettrica iniziate a lavorarle fino a quando le uova non saranno ben spumose e soffici. Setacciate la farina e iniziate ad inserirla poco per volta, continuando a lavorare l’impasto senza fermare mai le fuste.

Prendete 2 stampi per torte da 24 cm, imburrateli ed infarinateli e versate in ognuno la metà dell’impasto. Metteteli a cuocere in forno a 180° per 35/40 minuti. Appena cotti, lasciateli raffreddare completamente.

Ora preparate la crema. Mettete le uova e lo zucchero dentro una ciotola. Con una frusta sbatterli fino a quando non saranno molto gonfie. Aggiungete a poco a poco la farina sempre continuando a mescolare. Iniziate a versare il latte a filo sempre lavorando con la frusta.

Trasferite il composto in una pentola insieme alla buccia del limone. Accendete la fiamma e continuate a mescolare fino a quando la crema non avrà una consistenza densa e cremosa. Lasciate raffreddare.

Ora preparate la bagna. In un pentolino versate l’acqua e lo zucchero. Con la fiamma accesa fate in modo che lo zucchero si sciolga mescolando continuamente. Spegnete la fiamma e aggiungete il liquore. Mescolate ancora e lasciate che la bagna si raffreddi.

Appena la crema è fredda, unite la panna dopo averla montata. Mescolate con cura e dolcemente.

Tagliate un pan di Spagna orizzontalmente formando 3 dischi. Bagnate la base con il liquido preparato e spalmateci uno strato di crema. Ricoprite con un altro disco di pasta. Bagnate anch’esso e spalmatelo di crema. Ricopritelo infine con l’ultimo disco.

Ricoprite tutta la torta con la crema rimasta. Riducete l’altro pan di Spagna in tocchetti di circa 1 centimetro per lato e cospargete tutta la torta sia sulla superficie che sui lati.

Mettetela in frigo a riposare per 4 ore prima di poterla consumare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons