Loading...

Torta nuvola: bianca, soffice e dolcissima

La torta nuvola si presenta in tutto il suo candore come un dolce estremamente raffinato che può fare al caso nostro nel caso di una festa in famiglia o di una speciale ricorrenza.

Non è certamente un dolce per tutti i giorni anche perché la sua preparazione è abbastanza complessa e molto lunga ma vi basterà seguire le nostre indicazioni, appuntarvi qualche consiglio furbo, e non avrete nessuna difficoltà a creare la vostra personale nuvola dolce.

Ingredienti

Per realizzare una torta nuvola di medie dimensioni da cui ricavare circa 8 porzioni serviranno:

  • 6 uova fresche;
  • 250 grammi di albumi;
  • 280 grammi di farina 00;
  • 500 grammi di zucchero;
  • 450 ml di latte intero;
  • 300 ml di panna fresca;
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci;
  • 30 grammi di fecola di patate;
  • 1 scorza di limone;
  • 1 stecca di vaniglia;
  • burro q.b.

Procedimento

Iniziamo preparando il pan di spagna fatto in casa montando le uova con lo zucchero semolato ed aggiungendo subito dopo 150 grammi di farina, la fecola di patate ed il lievito in polvere.

Giriamo il composto con movimenti dal basso verso l’alto fino a quando non sarà omogeneo quindi lo aromatizziamo con il limone grattugiato e lo versiamo in una teglia alta; inforniamo a 160 gradi e lasciamo cuocere in forno statico per 40 minuti.

Passiamo ora alla crema con cui farcire la nostra torta che realizzeremo scaldando il latte intero con all’interno la stecca di vaniglia ed aggiungendolo ad un composto precedentemente ottenuto unendo i tuorli montati, la farina e la panna fresca.

Lo scopo è quello di creare una chantilly soffice e voluminosa che renda la nuvola soffice e leggera alternando tre strati di pan di spagna con altrettanti di crema.

Per completare la torta creiamo poi una meringa da adagiare sulla sua sommità quindi portiamo a bollore un pentolino e sopra di esso mettiamo una terrina in cui per prima cosa montiamo gli albumi e subito dopo aggiungiamo 300 grammi di zucchero.

Spegniamo il fornello e continuiamo a lavorare il composto fino ad ottenere una crema solida che andremo poi a mettere in frigo e successivamente a traferire sulla torta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons