Loading...

Torta nuziale fatta in casa: la ricetta

torta nuziale fatta in casa ricettaIn questa ricetta prepareremo una deliziosa e scenografica torta nuziale da preparare in casa, ideale per chi decide di sposarsi limitando le spese superflue.

E’una torta molto semplice adatta a tutti, grandi e piccoli. Una torta classica all’interno, ma che può essere resa originale dal modo in cui verrà lavorata all’esterno usando le decorazioni che più si adattano al proprio gusto.

Ingredienti

  • 1 pan di spagna da circa 1,5 kg;
  • Pasta di zucchero di colore bianco.

Per farcire

  • 8 tuorli;
  • 200 g di zucchero;
  • 1 litro di latte parzialmente scremato;
  • 100 g di farina;
  • Scorza di limone biologico;
  • 40 g di cacao in polvere.

Per la bagna

  • 150 g di zucchero;
  • 500 ml di acqua;
  • 2 bicchierini di rum.

Preparazione

Iniziamo la preparazione della torta nuziale realizzando la bagna che servirà per ammorbidire il pan di spagna. Versiamo l’acqua in un pentolino e aggiungiamo lo zucchero. Portiamo ad ebollizione e lasciamoli sul fuoco fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente e il liquido si sarà leggermente addensato. Spegniamo il fornello e lasciamolo raffreddare completamente. Una volta freddo uniamo il rum, mescoliamo per bene e teniamo la bagna da parte.

Ora prepariamo la crema. Versiamo il latte in un pentolino e lasciamolo intiepidire per qualche minuto insieme alla scorza di limone. In una ciotola versiamo i tuorli e lo zucchero e montiamoli con una frusta elettrica fino a quando non saranno diventati soffici e spumosi. Aggiungiamo la farina e continuiamo a mescolare. Aggiungiamo ora il latte tiepido poco per volta continuando a lavorare il composto. Una volta che tutti gli ingredienti saranno mischiati perfettamente, trasferiamo il liquido nel pentolino e lasciamolo addensare a fiamma bassa mescolando continuamente. Raggiunta la consistenza giusta, togliamo la scorza del limone, dividiamo la crema in due parti e in una aggiungiamo il cacao in polvere. Mescoliamo per bene e lasciamo raffreddare completamente la crema bianca e quella scura.

Tagliamo in tre dischi il pan di spagna e iniziamo a farcirlo versando sulla base con 1/3 della bagna. Ricopriamo con la crema pasticcera bianca su cui adageremo il secondo disco di pasta. Bagniamolo con 1/3 del liquido e ricopriamolo con la crema al cacao. Ricopriamo infine con l’ultimo disco di pan di spagna dopo che lo avremo bagnato.

Avvolgiamo la torta con della carta stagnola in modo da tenerla ben ferma e lasciamola in frigorifero a riposare per tutta la notte. Il mattino seguente ricopriamola con la pasta di zucchero dopo averla stesa con un matterello.

Adorniamola con fiori e fiocchi a nostro piacere.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons