Loading...

Torta rum, mandorle e cioccolato: la ricetta completa

torta rumLa ricetta che sto per darvi oggi è quella della torta cioccolato, mandorle e rum, un dolce di origine emiliana davvero molto buono.

Come per tutte le ricette regionali, gli ingredienti variano sempre leggermente perché la ricetta originale rimane sempre custodita segretamente.

Io preparo sempre questa ricetta e devo dire che il risultato è decisamente perfetto.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 200 g di cioccolato fondente;
  • 120 g di farina di mandorle;
  • 80 g di burro;
  • 1 tazzina di caffè;
  • 1 bicchierino di rum;
  • 1 pizzico di sale;
  • 140 g di zucchero.

Preparazione

Iniziate la preparazione sciogliendo il cioccolato a bagnomaria. Preferisco usare questa tecnica perché il cioccolato si scioglie più dolcemente e non cambia di sapore. Spesso, infatti, le alte temperature del fornello a gas tendono a bruciacchiare il cioccolato vicino alle pareti della pentola facendogli assumere un sapore non troppo gradevole.

Appena il cioccolato si sarà fuso, aggiungete il burro e mescolate continuamente fino a quando anch’esso non si sarà completamente liquefatto. Lasciateli a raffreddare per qualche minuto.

Nel frattempo versate i tuorli delle uova e lo zucchero in una ciotola e, utilizzando le fruste elettriche, iniziate e lavorarle. Appena saranno soffici e spumose, unite la farina di mandorle. Unite anche il bicchierino di rum sempre mescolando.

Ora unite il caffè e amalgamate ancora. Lavate per bene le fruste e asciugatele perché serviranno per montare i bianchi dell’uovo.

Versate gli albumi in una ciotola con un pizzico di sale e montateli fino a quando saranno molto solidi e compatti. Uniteli al resto dell’impasto usando una spatola per dolci e muovendo il composto dal basso verso l’alto per fare in modo che gli albumi montati non si sgonfino. 

Versate l’impasto in uno stampo per torte precedentemente imburrato ed infarinato. Mettete a cuocere in forno a 180° per 25/30 minuti. I tempi di cottura sono indicativi, quindi controllate bene la cottura della vostra torta prima di spegnere il forno.

Raffreddare e gustare. La nostra torta mandorle, rum e cioccolato è pronta: serviamola con una buona tazza di tè, oppure, per la stagione più calda, con un tè freddo. Si tratta di una ricetta straordinaria, che dovrebbe far parte del bagaglio di preparazioni proprie di uno chef che si rispetti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons