Loading...

Torta tenería: cos’è e come prepararla

torta tenerinaLa torta Tenerina è una specialità pasticciera della città di Ferrara. La particolarità di questa torta è che per prepararla non viene usato il lievito e questo dona al dolce una consistenza particolare. 

La torta Tenerina, infatti, è molto morbida all’interno mentre all’esterno forma una leggera crosticina davvero molto invitante.

La preparazione della torta è davvero semplicissima e devo ammettere anche molto veloce quindi, procuriamoci gli ingredienti e passiamo alla sua realizzazione. Qui di seguito troverete le dosi giuste per una torta da 26 centimetri di diametro ed il procedimento per prepararla.

Ingredienti

  • 80 g di farina;
  • 220 g di cioccolato fondente;
  • 5 uova;
  • 120 g di burro;
  • 120 g di zucchero.

Preparazione 

Versiamo il burro in un pentolino antiaderente e mettiamolo sul fornello con la fiamma accesa a bassa temperatura. Lasciamolo sciogliere, poi aggiungiamo il cioccolato fondente dopo averlo spezzettato grossolanamente con un coltello. Mescoliamo continuamente mentre il cioccolato si scioglie e i due ingredienti si mischiano perfettamente. Possiamo ora spegnere la fiamma, versare il liquido in una ciotola e lasciarlo intiepidire.

Separiamo gli albumi dai tuorli e iniziamo ad unire questi ultimi agli altri due ingredienti. Versiamone uno per volta mescolando con insistenza. Setacciamo la farina con un colino a trama finissima, poi uniamo anch’essa al composto versandone poco per volta. Uniamo infine lo zucchero e lavoriamo l’impasto con molta energia per qualche minuto.

Con l’aiuto di una frusta elettrica montiamo a neve gli albumi e, una volta che saranno molto gonfi e compatti, aggiungiamoli al composto mescolando dal basso verso l’altro, compiendo movimenti delicati.

Possiamo passare alla cottura ma, prima di versare l’impasto in una tortiera, imburriamola per bene e spolveriamola con della farina. Inforniamo e lasciamo cuocere la torta per 16/18 minuti a 180°. Una volta cotta facciamola raffreddare completamente, poi togliamola dallo stampo e adagiamola su un vassoio. Se lo gradite potete spolverare la superficie della torta Tenerina con un sottile strato di zucchero a velo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons