Loading...

Vaniglia in stecca: perché è meglio della vanillina

Gli aromi per dolci sono delle essenze utilizzate in pasticceria per insaporire torte, budini, creme o biscotti.

Esistono due tipi di aromi:

  • Naturali: hanno origine animale o vegetale. Subiscono delle trasformazioni (ad esempio essiccazione, estrazione, distillazione, ecc.) che non ne alterano la natura;
  • Artificiali: sono prodotti chimicamente.

La vaniglia e la vanillina sono gli aromi più diffusi nelle preparazioni dei dolci.

I motivi sono diversi:

  • donano un profumo particolarmente invitante;
  • rendono il sapore più delicato;
  • sono molto facili da usare;
  • il costo non è elevato.

Quali sono le differenze tra vaniglia e vanillina?

La vaniglia è il baccello di un tipo di orchidea di origine messicana. Se si incide con la punta di un coltello, al suo interno si trovano dei semini che contengono l’autentico aroma della vaniglia.

I semi della vaniglia sono il vero e proprio prodotto che servirà a rendere il vostro dessert una prelibatezza da alta pasticceria.

Facendo macerare i semini in alcol a scelta tra vodka, rum, tequila o brandy e unendo acqua e zucchero si può creare l’estratto di vaniglia.

Questo liquido viene conservato in piccole bottiglie lasciate in un luogo asciutto.

La vaniglia Bourbon proveniente dal Madagascar è considerata la migliore in commercio. I suoi bacelli sono lunghi e scuri e il suo seme è dolcissimo. È molto apprezzata dai migliori chef e pasticceri del mondo.

La vanillina, invece, non è un prodotto naturale. Viene prodotta industrialmente e rivenduta in piccole bustine che contengono una polvere chiara all’aroma di vaniglia.

La vanillina ha un prezzo più basso e la scadenza più lunga rispetto la vaniglia in stecca.

Perché preferire la vaniglia in stecca?

La vanillina è, quindi, una sostanza ricavata chimicamente o estratta da fonti diverse dalla vaniglia, per esempio dalla cellulosa del legno.

Il costo più basso può essere legato ad una procedura di purificazione poco accurata e, di conseguenza, alla presenza di sostanze non desiderate o pericolose per la salute.

Per questi motivi, si dovrebbe preferire la vaniglia naturale.

La vaniglia in stecca dona un aroma unico e intenso ai dolci ed è un prodotto totalmente sano.

La vaniglia ha infatti molte proprietà benefiche: è antiossidante, è antistress e svolge un’azione antisettica.

Dulcis in fundo è anche un afrodisiaco naturale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons