Loading...

Zabaione: la ricetta da fare a casa

zabaioneLo zabaione è una ricetta molto antica, che veniva preparata in qualità di ricostituente quando si era in convalescenza oppure per i bambini che dovevano crescere. È un dolce davvero anomalo, dato che è basato su uova crude e poco altro ed è molto molto amato.

Vediamo insieme come si prepara, di cosa c’è bisogno per realizzarlo e come possiamo servirlo ai nostri cari, certi del fatto che si tratti di un peccato di gola e non di un ricostituente.

Avanti!

Gli ingredienti

Per preparare uno zabaione a regola d’arte, abbiamo bisogno di:

  • 6 tuorli d’uova freschissimi e possibilmente da allevamenti free range. Sono uova più buone e rispettose della salute e della vita della gallina;
  • Mezzo bicchiere di zucchero, semolato fine;
  • Un po’ di panna fresca;
  • Qualche biscotto, come lingue di gatto o amaretti;
  • Chi lo gradisce, un goccino di caffè o di marsala.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione di questo straordinario dolce.

La preparazione

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo procedere con la preparazione del nostro zabaione.

Cominciamo con il prendere un recipiente molto pulito e mettiamoci dentro soltanto il tuorlo delle uova. L’albume teniamolo separato (lo riutilizzeremo per qualche altra ricetta, perché nello zabaione gli albumi non entrano).

Aggiungiamo il nostro zucchero semolato e cominciamo a lavorare con una frusta a mano, fino a quando avremo ottenuto una crema spumosa e che abbia incorporato un po’ d’aria.

Aggiungiamo qualche cucchiaio di panna e continuiamo a mescolare energicamente. Aggiungiamo, per chi lo voglia, un goccio di marsala e il nostro zabaione sarà finalmente pronto.

Il vero trucco del buon zabaione

Per avere un buon zabaione, il trucco è molto semplice. Dobbiamo lavorare le uova con lo zucchero in modo molto energico e soprattutto evitare di interrompere la lavorazione. Una volta cominciato, dobbiamo portare a termine il lavoro per evitare che la spuma si smonti.

Possiamo servire il tutto aggiungendo qualche biscotto, che ci aiuterà sicuramente ad avere un dolce un po’ più completo.

La nostra ricetta di oggi è al termine, buon appetito e alla prossima ricetta su TroppoDolce.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons