Loading...

Zeppole napoletane: la ricetta

Ami le zeppole e ti piace la versione napoletana? Adori quel sapore intenso e zuccherato delle zeppole napoletane e vuoi imparare a prepararle? Siamo qui per spiegarti come fare!

Si tratta di un dolce fritto, quindi per niente light, ma il loro sapore eccezionale non ti farà pentire di fare un strappo alla regola.

Continua a leggere la nostra ricetta. Vedrai che la amerai e che farai contenti grandi e piccini.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per le tue zeppole napoletane fritte:

  • 3 uova;
  • 500 g di farina 00;
  • 500 g di patate lesse;
  • Mezzo bicchiere di latte;
  • 100 g di burro;
  • 20 g lievito di birra;
  • 25 g di zucchero semolato;
  • Buccia grattugiata di 1 limone.

Per decorare:

  • Zucchero semolato q.b

Vediamo ora come preparare questo dolce gustosissimo.

Procedimento

Prima di tutto lava per bene e lessa le patate in acqua. Per la cottura occorreranno circa una quarantina di minuti, o più o anche meno, a seconda della grandezza delle patate.

Tieni da parte le patate e prosegui con il procedimento. A fuoco moderato lascia riscaldare il latte. Intanto metti in una scodella uova, burro, farina, zucchero e la buccia grattugiata.

Prima che si raffreddino del tutto, prendi le patate lesse e riducine in purea, poi mescolale agli altri ingredienti e aggiungi il lievito sbriciolato e il latte tiepido (attenzione a non farlo bollire).

Impasta gli ingredienti fino a quando non avrai ottenuto una pasta omogenea e morbida. Dividi l’impasto in porzioni su un piano infarinato ed esegui dei filoncini arrotolati come delle ciambelle.

Prima di cuocerle, lascia lievitare fino al raddoppio del loro volume, ovvero circa due ore. Friggi le tue zeppole napoletane in olio bollente e lasciale dorare su entrambi i lati. Attenzione a non farle bruciare e a non far annerire il tuo olio. Una volta che saranno pronte, lasciale scolare su della carta da cucina.

Metti dello zucchero semolato in un piatto e tuffaci le zeppole per ricoprirle di dolcezza. Posale su un vassoio da portata e servile ai tuoi commensali. Visto che facile? Ecco le tue ottime zeppole napoletane! Non riuscirai più a farne a meno. Buona appetito a tutti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons