Loading...

Cioccolata e dieta vegana: un connubio vincente

cioccolato-veganiIl veganismo è una vera e propria filosofia di vita, ben più restrittiva dell’essere vegetariano.

Proibisce il consumo di qualsiasi prodotto che deriva da una reale o potenziale forma di sfruttamento animale.

Molti vegani, si ritrovano però ad evitare di concedersi qualche peccato di gola, proprio in virtù del loro regime alimentare.

Sebbene il cioccolato vegano sia ormai all’ordine del giorno, i più evitano dolci vegani perché il gusto non è proprio dei migliori.

E i dolci vegani a base di cioccolato?

Innanzitutto partiamo dalla base: il cioccolato vegano non è un prodotto derivante da chissà quale trattamento; rientra nella cerchia dei prodotti vegani anche il classico cioccolato fondente con un’alta percentuale di cacao presente, privo di latte.

Discorso un po’ differente è quello inerente la preparazione di dolci che prevedono l’utilizzo di diversi ingredienti: il diverso sapore dai dolci classici, sta nel fatto che i dolci vegani al cioccolato non prevedono l’utilizzo di grassi animali.

A tal proposito sono state condotte numerose ricerche in ambito culinario, al fine di riuscire a convincere anche i più scettici che si possono realizzare dolci al cioccolato vegano, difficili da scoprire anche per chi invece non può fare a meno di burro e prodotti di derivazione animale.

Il segreto sta nel bilanciare ed equilibrare alla perfezione i componenti: il cioccolato fondente, infatti, contiene comunque una percentuale di grassi che varia in base al produttore.

La cosa fondamentale, è che fra gli ingredienti della nostra tavoletta, ci sia la lecitina di soia, un emulsionante che aiuta e serve a miscelare meglio lo zucchero aggiunto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons