Loading...

Cioccolatini ripieni fatti in casa, le nostre ricette

Cioccolatini ripieni fatti in casa, le nostre ricetteQuanti tipi di cioccolatini ripieni esistono? Tanti. I cioccolatini base sono quelli ripieni con crema ganache.

Queste piccole prelibatezze possono avere un cuore pieno di tante cose buone: Nutella, liquore, nocciole, mandorle, uva sultanina, caffè, cocco, peperoncino, noci, e tanto altro ancora.

Insomma i cioccolatini ripieni fatti in casa non c’è limite alla fantasia.

Ecco due nostre ricette per preparare gustosi cioccolatini ripieni: la prima è dedicata ai bambini, la seconda agli adulti.

Cioccolatini ripieni alle nocciole

Ingredienti

  • Cioccolato fondente: 400 grammi
  • Nocciole spellate: 300 grammi
  • Zucchero a velo: 200 grammi

Attrezzi: stampi al silicone per cioccolatini di varie forme

Procedimento

Cioccolatini ripieni fatti in casa, le nostre ricetteMettete lo zucchero a velo in 150 grammi nocciole e con il mixer preparate un composto cremoso.

Riducete in pezzetti il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Ricordate che la temperatura di fusione non deve superare i 50 gradi.

Quando il cioccolato sarà fuso, mettetene da parte un quarto e al resto aggiungete la crema di nocciole.

Usate il cioccolato messo da parte per spennellare bene lo stampo e lasciatelo in frigo per qualche minuto.

Quando il cioccolato sarà solidificato, mettete in ogni stampino un cucchiaino di ripieno e una nocciola intera.

Rimettete in frigo per circa dieci minuti e poi ricoprite i cioccolatini con il cioccolato fuso avanzato avendo cura di eliminare quello in eccesso. Rimettete in frigo per un paio d’ore circa.

Togliete dal frigo e, facendo una leggera pressione, liberate i cioccolatini dallo stampo, sistemateli negli appositi pirottini e conservateli al fresco.

Consiglio

Questa ricetta è molto utile per sfruttare il cioccolato avanzato delle uova di Pasqua. Se si usa il cioccolato al latte o bianco, bisogna solo fare attenzione alla temperatura di fusione che deve essere più bassa.

Cioccolatini ripieni al rum

Ingredienti

  • Cioccolato fondente: 300 grammi
  • Panna da montare: 120 grammi
  • Rum invecchiato: 100 millilitri

Procedimento

Sciogliete a bagnomaria 120 grammi di cioccolato fondente. Quando sarà fuso, usate il cioccolato per spennellare gli stampini al silicone. Riponete lo stampino in frigorifero per circa cinque minuti. Trascorso questo tempo, ripetete l’operazione e rimettete lo stampo in frigo.

Crema ganache al rum

Sciogliete a bagnomaria 100 grammi di cioccolato. Quando tutto il cioccolato sarà fuso, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la panna. Mescolate bene con la frusta e incorporate anche il rhum.

Fase finale

Riprendete dal frigo lo stampo. A questo punto la prima metà del guscio del cioccolatino sarà già solidificata. Riempite ogni stampino con la crema ganache al rhum. Finita l’operazione, rimettete tutto in frigo per circa mezz’ora.

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria gli ultimi 80 grammi di cioccolato rimasto. Togliete lo stampo dal frigo e ricopritelo con il cioccolato fuso. Rimettete lo stampo di nuovo in frigo. Lasciate raffreddare bene per qualche ora prima di togliere i cioccolatini dallo stampo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons