Loading...

Cioccolato d’estate: 5 idee originali per non rinunciarvi

Cioccolato d’estate 5 idee originali per non rinunciarviIl cioccolato non ama il caldo e l’umidità. La temperatura ideale del nostro cibo preferito è compresa tra i tredici e i diciotto gradi.

Questo vuol dire che gli amanti del cioccolato devono rinunciare al loro dolce preferito nei mesi estivi? Niente affatto.

Certo, non si possono portare in spiaggia tavolette o praline, ma si possono ugualmente appagare i desideri di cioccolato.

Come? Ecco almeno 5 idee originali per non rinunciare al cioccolato d’estate.

Mousse al cioccolato

In cinque minuti si prepara un’ottima mousse al cioccolato light.

Per preparare la mousse servono 150 grammi di cioccolato fondente, cinque uova e un pizzico di sale. Si montano a neve gli albumi con un pizzico di sale.

Si scioglie il cioccolato a bagnomaria e quando sarà completamente fuso, s’incorporano i tuorli.

Si mescola bene e poi, con delicatezza si aggiungono gli albumi. Versate la mousse al cioccolato in apposite coppette e lasciate in frigo per un paio d’ore.

Semifreddo al cioccolato

Il semifreddo è un altro modo per non rinunciare al cioccolato d’estate. Ci sono diverse varianti del semifreddo al cioccolato, noi abbiamo scelto quello al caffè perché la sua realizzazione richiede poco tempo.

Ingredienti

  • Cioccolato fondente: 100 grammi
  • Uova: otto
  • Zucchero: 80 grammi
  • Panna montata: 600 millilitri
  • Caffè solubile: 5 grammi
  • Vaniglia: una bacca
  • Scaglie di cioccolato bianco e fondente: q.b.

Procedimento

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. Montate i tuorli con lo zucchero e la parte interna della bacca di vaniglia. Incorporate la panna montata e dividete il composto in due parti: in una aggiungete il cioccolato, e nell’altra il caffè. Sistemate il composto al cioccolato in una teglia, spargetevi sopra le scaglie e ricoprite il tutto con il composto al caffè. Riponete la teglia nel freezer e fate solidificare per due ore circa.

Granita al cioccolato

Che cosa c’è di più rinfrescante e goloso di una bella granita al cioccolato? Preparare in casa questo gustoso dessert è molto semplice. Servono 100 grammi di cioccolato fondente, 40 grammi di cacao amaro e 700 millilitri di acqua.

Si riduce a pezzettini il cioccolato. In una pentola si mescolano insieme cacao e zucchero e si aggiunge a filo l’acqua leggermente riscaldata. Si lascia bollire il composto per qualche minuto e poi s’incorpora il cioccolato. Si lascia raffreddare il composto e si mette nel freezer per qualche ora, avendo cura di rimestarlo ogni venti minuti.

Torta al cioccolato

La torta al cioccolato è l’ideale per una golosa merenda sulla spiaggia. Ci sono diversi modi di preparare questa torta, ma la nostra ricetta, senza burro, è l’ideale per preparare all’ultimo minuto una soffice torta al cioccolato. Basta pesare gli ingredienti metterli tutti in una ciottola capiente e lavorali per qualche minuto. Ecco come fare.

Mettete due uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta, aggiungete 200 millilitri di latte intero, 100 millilitri di olio di semi e un cucchiaio di estratto di vaniglia. Lavorate leggermente il composto e incorporate 200 grammi di farina, 60 grammi di cacao amaro, 160 grammi di zucchero e una bustina di lievito per dolci.

Lavorate velocemente con una frusta e versate il composto in una teglia imburrata e infarinata. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti circa.

Anguria con gelato al cioccolato

Dulcis in fundo arriva l’anguria ripiena di frutta e gelato al cioccolato. L’ideale da magiare sulla spiaggia. Dissetante, ipocalorico e nutritivo, questo straordinario dessert soddisfa la voglia di cioccolato e, nelle caldissime giornate estive, può addirittura sostituire un pasto.

Basta avere a disposizione un’anguria fresca e un po’ di frutta di stagione: albicocche, pesche, mirtilli, lamponi, fragole, melone e quant’altro. Si taglia l’anguria in due parti, si pulisce dai semi e si svuota della polpa con lo scavino. Con le palline di polpa d’anguria e la frutta tagliata a pezzetti, si riempiono le due calotte svuotate. Un minuto prima di servire, si dispongono sulla frutta tante palline di gelato al cioccolato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons