Loading...

Come colorare il cioccolato bianco per le nostre creazioni

Come colorare il cioccolato bianco per le nostre creazioniIl cioccolato bianco è molto utilizzato per glassare torte, preparare ottime mousse, salse e bellissime decorazioni colorate per ogni occasioni.

Ma come colorare il cioccolato bianco? Ecco qualche utile consiglio.

Colorare il cioccolato bianco

Per decorare torte o realizzare simpatici dolci con la forma di pupazzi o altri soggetti colorati, si può usare il cioccolato plastico oppure il cioccolato bianco unito a coloranti alimentari liposolubili.

I coloranti liposolubili

I coloranti liposolubili possono essere sciolti direttamente nel cioccolato o nel burro cacao per colorarne la massa.

Di questi coloranti ne esistono due varietà: liposolubili in oli vegetali e liposolubili in burro di cacao. Entrambe le varianti sono disponibili in commercio in diverse colorazioni.

I coloranti liposolubili, proprio perché non sono a base alcolica o acquosa, consentono un’ottima colorazione del cioccolato.

Se così non fosse la struttura e la cristallizzazione del cioccolato durante il temperaggio sarebbe corrotta e il risultato sarebbe un disastro.

Come usare i coloranti liposolubili

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco. Ricordate che esattamente come il cioccolato al latte, anche quello bianco è molto sensibile al calore, pertanto occorre prestare particolare attenzione quando si fonde.

Si consiglia di porre a bagnomaria il cioccolato bianco in una ciotola avendo cura di mantenere la temperatura tra 110 e i 120 gradi centigradi.

Quando il cioccolato sarà fluido e omogeneo, incorporate il colorante liposolubile in polvere e mescolate bene fino a ottenere un colore omogeneo.

Poi mettete 1/3 della massa in un altro contenitore e i rimanenti 3/4 su un piano di marmo. Spatolate bene distribuendolo uniformemente sulla superficie e poi raccoglierlo.

Ripetere l’operazione più volte fino a quando la temperatura della massa non misura 25 gradi circa.

Unite la massa raffreddata a quella calda lasciata da parte e mescolate bene. La temperatura del composto dovrebbe essere intorno ai 29 gradi.

A questo punto la massa colorata e temperata è pronta per essere utilizzata. Potete metterla in una sac à poche per realizzare fantasiosi decori sulle torte e o usarla per creare oggetti e disegni di goloso e colorato cioccolato.

Consigli

Per i disegni, potete usate un foglio di carta forno per disegnarci sopra con la sac à poche come se fosse una matita.

Se volete ottenere decorazioni ondulate e non piatte, poggiate la striscia di carta forno con il decoro su un matterello. Lasciate solidificare per circa un’ora prima di staccare i disegni dal foglio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons