Loading...

Come fare il Cioccolato Fondente a Casa

cioccolato fondenteFinalmente il mito che il cioccolato fa male è stato sfatato. Almeno per quello fondente che addirittura fa bene alla salute [per saperne di più sui benefici, leggete il nostro speciale].

Oggi ci occuperemo della sua preparazione in casa e vi assicuriamo che non è molto difficile, basta seguire la ricetta che abbiamo preparato per voi, grazie alla quale potrete ottenere un cioccolato delizioso.

Ingredienti

  • 250 g di cacao im polvere;
  • 250 ml di acqua;
  • 200 g di burro;
  • 40 g di zucchero a velo;
  • 120 g di zucchero;
  • 170 ml di latte a temperatura ambiente;
  • 250 ml di acqua.

Preparazione

Sciogliere il burro a bagnomaria, mettendo un pentolino con l’acqua sul fuoco, metteteci dentro un altro pentolino ponendo dentro il burro. Quando sarà completamente fuso, toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.

In una terrina di alluminio, unite il burro fuso al cacao e, con l’aiuto di una frusta, agitate energicamente fino a quando i due alimenti saranno completamente amalgamati.

Questa operazione è importantissima e, se è troppo faticosa per voi, usate un mixer elettrico in modo da ottenere un composto ben amalgamato.

Prendete la terrina e procedete nuovamente con la cottura a bagnomaria mettendo la vostra ciotolina di acciaio sulla pentola piena d’acqua e portate ad ebollizione.

Mentre l’acqua bolle, continuate ad amalgamare il vostro composto fino a quando sarà caldo.

Lasciate sul sul fuoco ancora qualche minuto poi toglietela dalla pentola piena di acqua e cominciate a versarci lo zucchero ed il latte poco alla volta continuando a mescolare energicamente.

Anche in questa fase, per rendere l’operazione meno difficoltosa, potete usare il mixer elettrico.

Continuate a miscelare fino al completo assorbimento di tutti gli ingredienti in modo da ottenere un preparato liscio e omogeneo.

A questo punto il vostro cioccolato sarà pronto.

Prendete degli stampini da cioccolatini e versatevi dentro il composto prima che si solidifichi e mettetelo in frigorifero.

Dopo 3 ore i cioccolatini saranno pronti per essere consumati. Accertatevi che si siano solidificati completamente prima di servirli.

In commercio ci sono tantissime stampini per i cioccolatini, di tutte le forme e grandezze adatte per ogni occasione: a cuore per stupire il vostro fidanzato nel giorno di San Valentino o con i personaggi dei cartoni animati se li preparerete per la festa di compleanno del vostro nipotino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons