Loading...

Come preparare la torta Sacher a casa

sacherLa torta Sacher è una torta al cioccolato di origine austriaca ma famosissima, ormai,  in tutto il mondo. Deve il suo nome ad un apprendista pasticcere austriaco che la realizzò per la famiglia reale.

La sua preparazione è abbastanza laboriosa, richiede tempo e pazienza, ma il risultato è una torta davvero gustosa con cui si andrà ad accontentare tutta la famiglia.

Ingredienti:

  • 5 uova;
  • 140 g di farina;
  • 130 g di burro;
  • 130 g di zucchero;
  • 200 g di marmellata di albicocche;
  • 180 g di cioccolato fondente;
  • Un pizzico di sale;
  • Una bustina di lievito per dolci.

Per la glassa:

  • 200 g cioccolato fondente;
  • 40 g zucchero a velo;
  • 200 ml di latte.

Per la farcitura 

  • 250 g di confettura di albicocca.

Preparazione

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente ed il burro. Mescolate bene fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Lasciare raffreddare.

Separate gli albumi dai tuorli e sbattete questi ultimi, unite lo zucchero e con una forchetta sbatteteli energicamente.

In una terrina mettete i tuorli con un pizzico di sale e, con una frusta elettrica, montateli a neve molto densa.

Prendete i tuorli delle uova e uniteli al cioccolato continuando a mescolare.

Appena gli ingredienti saranno amalgamati perfettamente, unite gli albumi montati a neve molto lentamente con movimenti dal basso verso l’alto cercando di non farli smontare.

Unite infine la farina poco per volta, setacciandola e continuando a mescolare delicatamente.

Imburrate una tortiera e cospargete con un leggero strato di farina per non fare attaccare la torta e versatevi il composto livellandolo bene.

Infornate in forno ventilato a 160° C per 45 minuti.

Lasciate raffreddare per 2 ore.

Appena la torta sarà fredda, ponetela su un piatto grande, tagliatela in due dischi e farcitela di marmellata di albicocca che userete anche per spalmarla tutta intorno.

Sempre a bagnomaria, sciogliete il cioccolato fondente, messo da parte per la glassa, toglietelo dalla fiamma e unitevi il latte e lo zucchero a velo.

Mescolate ben bene fino a quando avrete una crema liscia e omogenea.

Con il pentolino stesso, fate colare la crema su tutta la torta in modo uniforme avendo cura di non lasciare scoperto neanche un pezzettino.

Raffreddare la torta e togliere il cioccolato in eccesso colato sul piatto da portata avendo cura di non intaccare la base della torta.

A questo punto la torta è pronta per essere gustata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons