Loading...

Come riciclare il cioccolato delle uova di pasqua al latte

Come riciclare il cioccolato delle uova di pasqua al latteA Pasqua quante uova di cioccolato al latte si ricevono? Tante. Soprattutto nelle case dove ci sono bambini, i parenti e gli amici fanno a gara a chi regala l’uovo di Pasqua più grosso.

Ma una volta rotte tutte le uova per arrivare all’ambita sorpresa, che fine fa il cioccolato? E’ difficile mangiarlo tutto, ma è anche impossibile buttarlo.

Allora come riciclare il cioccolato al latte delle uova di Pasqua? Ecco qualche idea che di sicuro farà felici grandi e piccini.

Tortine al cioccolato

Le tortine al cioccolato preparate con le uova di Pasqua riciclate sono una merenda sana e nutriente, molto adatta anche ai bambini che hanno intolleranza alle uova, dal momento che la ricetta non le prevede.

Ingredienti

  • Cioccolato al latte: 200 grammi
  • Olio di semi: 40 grammi
  • Farina: 140 grammi
  • Lievito per dolci: una bustina

Procedimento

Mettete a riscaldare il latte e l’olio di semi. Sbriciolate il cioccolato in una ciotola capiente e versateci sopra il latte e l’olio ben caldi.

Amalgamate bene fino a quando il cioccolato sarà tutto sciolto. Incorporate nel composto la farina setacciata e il lievito.

Lavorate velocemente e versate l’impasto in formine per dolci già imburrate. Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa venticinque minuti. Togliete dal forno, fate raffreddare e servite le tortine con una spolverata di zucchero a velo.

Pere e cioccolato

Ingredienti

  • Pere: quattro
  • Cioccolato al latte: 200 grammi
  • Zucchero: 20 grammi per ogni decilitro di acqua
  • Acqua q.b.

Procedimento

Sbucciate le pere senza togliere il picciolo, mettetele in una pentola e copritele di acqua. Aggiungete 20 grammi di zucchero per ogni decilitro di acqua e portate a bollore.

Fate cuocere per circa trenta minuti. Intanto mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Quando sarà tutto fuso, scolate bene le pere, disponetele in un piatto da portata, versateci sopra il cioccolato ancora caldo e servite con una spolverata di cannella.

Fonduta di cioccolato e fragole

C’è un modo migliore della fonduta per riciclare le uova di Pasqua? Tra l’altro Pasqua arriva in primavera, tempo di fragole, frutti deliziosi che quando sposano il cioccolato rendono felici palato e cuore.

Ingredienti

  • Cioccolato al latte: 300 grammi
  • Fragole: venti
  • Panna: 150 millilitri

Procedimento

Mettete a fondere a bagnomaria i pezzetti di cioccolato insieme alla panna. Quando avete ottenuto un composto omogeneo, travasatelo nell’apposito pentolino della fonduta e accendete il fornello sottostante per mantenere caldo il cioccolato. Lavate le fragole e servitele a tavola con lunghi stecchini di legno o forchette da fonduta. Intingete la frutta nel cioccolato al latte e godetevi la compagnia di parenti e amici.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons