Loading...

Crostata con Ricotta e Cioccolato: la Ricetta

crostataLa crostata è uno dei dolci più genuini che possiamo preparare a casa. Si tratta di una preparazione piuttosto base, che permette di fare un’ottima figura, di soddisfare i palati più esigenti e, soprattutto, di farci guadagnare qualcosa a livello di tecniche di preparazione e di cottura.

Oggi vediamo come preparare una crostata di ricotta e cioccolata, seguendo una ricetta tradizionale ma che, se preparata bene, può esprimere il senso proprio della pasticceria su livelli altissimi.

Gli ingredienti

Di cosa abbiamo bisogno per preparare la nostra crostata? Vediamolo insieme:

  • 400 grammi di farina 00;
  • 200 grammi di burro di buona qualità;
  • 200 grammi di latte condensato.

Questo è quanto per la pasta, quando invece per il condimento avremo bisogno di:

  • 700 grammi di ricotta di latte vaccino;
  • 200 grammi di latte condensato;
  • 150 grammi di cioccolato in gocce, oppure in tavoletta da tagliare a scaglie;
  • Vaniglia [Quale cioccolato scegliere? Eccovi la guida!];
  • La scorza di un’arancia, o per chi preferisce, di un limone.

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo procedere con la preparazione.

Come preparare la nostra crostata

Passiamo la nostra farina al setaccio e mettiamola su una spianatoia. Aggiungiamo il nostro burro, a temperatura di frigo, aggiungendo anche il sale e la nostra bacca di vaniglia (solamente l’interno, ovviamente).

Una volta preparato un minimo impasto, versiamo tutto nel mixer, e facciamolo lavorare fino a quando avremo ottenuto un composto sabbioso, in grani, che non sia ancora omogeneo.

Togliamolo via dal mixer, aggiungiamo il nostro latte condensato e continuiamo a lavorare fino a quando non avremo ottenuto un panetto piuttosto compatto. Copriamolo con la pellicola alimentare e mettiamo a riposare il nostro composto in frigo per almeno 1 ora.

Niente paura, non dovremo rimanere con le mani in mano, potremo passare infatti alla preparazione del ripieno.

Il ripieno

Passiamo la nostra ricotta in un setaccio, per evitare che si formino dei grumi poi in preparazione. Mettiamola poi in una ciotola capiente, aggiungiamo le gocce di cioccolato, oppure il cioccolato a scaglie se preferiamo, aggiungiamo la buccia d’arancia grattata (oppure il limone, se lo preferiamo) e mescoliamo per bene. Il nostro ripieno è così pronto.

Creare la crostata

Una volta che saremo pronti con il nostro ripieno, stendiamo il panetto in forma circolare, inseriamolo in uno stampo rotondo precedentemente imburrato, ma lasciamoci una parte di impasto per andare poi a creare le striscioline tipiche della nostra crostata. Formata la base, andiamo a riempirla, mettiamo le striscioline sopra formando il reticolato e spennelliamo con un uovo.

Inforniamo a 160° per almeno 45 minuti e, una volta cotta, facciamola intiepidire prima di servire! Buon appetito. La nostra crostata è pronta!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons