Loading...

Frittelle Dolci: la Ricetta per farle in Casa

frittelle dolciCome possiamo resistere davanti ad una piccola frittella dolce cosparsa di zucchero? Come possiamo non assaggiarne almeno una?

Le frittelle dolci, usate soprattutto nel periodo di Carnevale, sono un dolce invitante consumato soprattutto a fine pasto come dessert.

Il suo impasto permette di essere farcito come meglio vogliamo, con uvetta, gocce di cioccolato, con piccoli pezzetti di frutta o aromatizzati con la buccia del limone.

Una variante molto apprezzata è quella dove le piccole palline di frittelle vengono riempite con crema gialla o crema al cioccolato.

Questa variante è sicuramente più gustosa, ma poi potete decidere come riempirle in base ai gusti della vostra famiglia.

La ricetta è molto semplice da realizzare, vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 250 g di farina;
  • 400 m di latte;
  • 70 g di zucchero;
  • 1 limone;
  • 80 g di burro;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • Olio per friggere.

Preparazione

Iniziamo con la prima operazione sciogliendo il burro a bagnomaria e lasciandolo raffreddare.

Dopo averlo lavato molto bene, grattugiate, molto finemente, la scorza del limone. La solita raccomandazione è quella di non usare la scorza dei limoni trattati, quelli lucidi per intenderci, perchè sono ricoperti di cera che li rende visivamente più belli ed invitanti.

In una ciotola capiente, mettete la farina setacciata e i tuorli delle uova. Usate le fruste elettriche ed amalgamate. Unite al composto il burro e continuate a impastare con cura fino a quando gli ingredienti risulteranno omogenei.

A questo punto unire la mezza bustina di lievito per dolci e amalgamare ancora.

E’ la volta del latte, unitelo poco alla volta, mischiando sempre senza fermarvi.

Montate a neve ben solida gli albumi. Versateli nel composto con una spatola, molto lentamente, compiendo movimenti dal basso verso l’alto. Mi raccomando di non usare le fruste elettriche per questa operazione.

Lasciare riposare il composto per 1/2 ora.

Preparate sulla fiamma una pentola alta con abbondante olio per friggere e fate riscaldare.

Formate delle piccole palline che butterete nell’olio caldo. Riempite una bacinella di acqua dove vi bagnerete le mani man mano che formerete le vostre frittelle. Non portate l’olio ad altissima temperatura, ma abbassate la fiamma se risulta troppo bollente.

Scolatele ben bene su della carta assorbente e infine adagiatele su un vassoio da portata cosparse di zucchero a velo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons