Loading...

Pancake allo yogurt: la ricetta da fare a casa

pancake yogurtI pancake sono delle deliziose frittelline dolci realizzate con ingredienti semplici e genuini. Esistono infinite varianti di questo golosissimo dolce e proprio di una di queste ci occuperemo in questa pagina.

Li prepareremo infatti con lo yogurt, un ingrediente che dona ancor più morbidezza all’impasto e che lo arricchisce di un sapore davvero eccezionale.

Una volta realizzati, possiamo farcire i pancake con del miele o con della frutta fresca.

Ingredienti

  • 250 g di farina;
  • 170 ml di latte intero;
  • 150 g di yogurt bianco;
  • 3 uova;
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di arachide;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci istantaneo;
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero.

Preparazione

Iniziamo rompendo le uova e versandole dentro una ciotola. Aggiungiamo lo sciroppo d’acero e iniziamo a sbatterli con una frusta elettrica. Sbattiamoli per qualche minuto fino a quando non saranno belli gonfi. Uniamo ora il latte poco per volta, sempre continuando a mescolare.

Aggiungiamo ora l’olio e versiamolo a filo lavorando ripetutamente l’impasto. E’ il momento di versare lo yogurt bianco e di mischiarlo per bene agli altri ingredienti.

Setacciamo la farina ed il lievito e aggiungiamoli nella ciotola mettendone un poco per volta ed aspettando che si siano incorporati perfettamente prima di versarne un altro quantitativo. Una volta uniti la farina e il lievito, sbattiamo con insistenza l’impasto per qualche minuto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

Prendiamo una padella antiaderente e ungiamola con un filo di olio di semi. Facciamola scaldare, poi versiamo al centro un mestolo di impasto formando un cerchio di circa 10 centimetri di diametro. Facciamolo cuocere per qualche secondo, fino a quando non inizieranno a formarsi delle bollicine in superficie. Capovolgiamo il pancake e lasciamolo cuocere per qualche altro secondo dall’altro alto.

Togliamolo dal fuoco e mettiamolo su di un piatto piano. Continuiamo in questo modo fino alla fine dell’impasto disponendoli in pila uno sull’altro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons