Loading...

Praline al mascarpone: la ricetta completa da fare a casa

praline mascarponeLe praline sono dei dolci sempre più popolari: sono finger food per eccellenza, e con una buona ricetta possono diventare un dessert davvero prezioso.

Le praline al mascarpone sono una delle versioni che preferiamo: dolci, delicate ma con un gusto ricco, assolutamente da provare.

Prepariamo insieme questa semplice e veloce ricetta di cui non  potrete più fare a meno.

Ingredienti

  • 200 g cioccolato fondente;
  • 180 g cioccolato al latte;
  • 40 g di mandorle;
  • 40 g di nocciole;
  • 350 g di mascarpone;
  • 1 bustina di vanillina.

Preparazione

Spezzettate i 3/4 del cioccolato fondente e mettetelo dentro un pentolino. Scaldatelo a bagnomaria e fatelo sciogliere completamente continuando a mescolare.

Prendete uno stampo per cioccolatini di silicone e fate scendere una piccola parte di cioccolato fuso dentro ogni foro tanto da bastare per ricoprire la base e i bordi. Aiutatevi con un pennellino da cucina per farlo aderire bene alle pareti dello stampo. Mettete in frigo a solidificare per un’ora.

Preparate il ripieno. Inserite nel mixer le mandorle e le nocciole e sminuzzatele accuratamente, riducendole in una piccola granella.

Inserite in una ciotola il mascarpone e la bustina di vanillina. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte e versatelo nella ciotola con il mascarpone. Amalgamate bene tutti gli ingredienti usando una spatola di silicone.

Aggiungete infine la granella di nocciole e mandorle e continuate a mescolare, fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno uniti perfettamente ed avranno formato una crema omogenea.

A questo punto, prendete una sac-à-poche e inserite all’interno la crema appena realizzata.

Togliete dal frigo lo stampo di silicone con il cioccolato ormai solidificato. Versate all’interno dei fori, un quantitativo di crema al mascarpone.

Lasciate un piccolo bordo senza crema e non oltrepassate la misura.

Scaldate a bagnomaria il restante cioccolato fondente e spennellatelo sopra la crema creando uno strato abbastanza spesso.

Fatelo raffreddare, poi ripetete l’operazione in modo che la base della pralina sarà abbastanza solida.

Rimettete lo stampo in frigorifero per altre 4 ore. A questo punto le praline al mascarpone sono pronte. Basta solo staccarle delicatamente dallo stampo e adagiarle su un vassoio pronte per essere gustate.

Le praline così preparate si possono conservare in frigorifero per oltre 5 giorni. Successivamente dovremo purtroppo buttarle via e rifarle: il mascarpone è un prodotto che va consumato quanto il più fresco possibile.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons