Loading...

Sbriciolata alla Nutella: la Ricetta

sbriciolataLa sbriciolata è un dolce tipico del mantovano che deve il suo nome alla consistenza morbida e friabile della sua pasta.

La variante alla Nutella è veramente molto apprezzata da tutti e, in particolar modo, inutile dirlo, dai bambini.

E’ decisamente gustosa e invitante e può essere gustata veramente a tutte le ore, come colazione, merenda o come dolce di fine pasto.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00;
  • 130 g di zucchero semolato;
  • 100 g di burro freddo;
  • 300 g di Nutella;
  • 3 uova medie;
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato.

Preparazione

  1. In una ciotola unire la farina setacciata ed il lievito.
  2. Aggiungere le uova e cominciare a lavorare.
  3. Appena le uova saranno amalgamate, unire lo zucchero e impastare ancora.
  4. Fare poi a pezzi il burro molto freddo e lavorarlo nell’impasto.
  5. Amalgamare bene per fare in modo che tutto il composto risulti omogeneo.
  6. Dopo questa operazione il composto dovrà risultare sbriciolato e non ammassato come il solito panetto.
  7. Prendere successivamente la Nutella, scioglierla a bagnomaria, mettendola in un tegame poggiato su un altro pentolino pieno di acqua.
  8. Mettere il tutto a bollire sul fuoco.
  9. Mescolare ripetutamente fino a quando la Nutella sarà fluida e liscia.
  10. Prendere una teglia da torta, imburrarla e infarinarla.
  11. Versare la metà del composto preparato prima nella pentola, facendolo aderire bene alla base e livellandolo in modo uniforme.
  12. Non esagerare con la pressione della pasta perchè la caratteristica di questa torta è proprio la sua consistenza friabile e morbida.
  13. Versare sulla base la Nutella distribuendola ben bene.
  14. Coprire la torta con il composto rimante, avendo molta cura di coprire tutta la Nutella ed evitando di esercitare troppa pressione per non compromettere la friabilità della torta.
  15. Mettere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.
  16. Il tempo che abbiamo indicato è relativo: controllare spesso la cottura per non fare dorare troppo la torta.
  17. Se la fate cuocere troppo, la torta perderà la sua consistenza friabile e comprometterete la sua riuscita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons