Loading...

Torta ai semi di papavero: la ricetta

La torta ai semi di papavero è una torta tipica trentina saporita e gustosa. Si adatta perfettamente al fine pasto o ad una pausa caffè o tè. La ricetta è veloce e facile e non dimenticherai mai più il suo profumo.

Vediamo ora di capire come si prepara questa ottima torta!

Scopriamo insieme gli ingredienti! Buon appetito e continua a seguirci sempre.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti per la tua torta ai semi di sesamo:

  • 150 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente;
  • 5 uova;
  • 50 g di zucchero;
  • 25 g di farina 00;
  • 25 g di farina integrale;
  • 150 g di semi di papavero;
  • 150 g di miele millefiori di buona qualità;
  • 50 g di canditi di arancia e cedro;
  • 50 g di uvetta passa;
  • Rum q.b.

Procedimento

Prendi i canditi e l’uvetta passa e mettili in una ciotolina con il rum, lasciali macerare per qualche minuto. Se i canditi sono troppo grossolani o se hai acquistato scorze intere, tagliuzza il tutto in cubetti piccoli. Versa i semi di papavero nel mixer e tritali leggermente per far liberare il profumo e il sapore. Ai semi mescola poi le due farine.

Intanto in una terrina lavora il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida. Incorpora i tuorli al burro uno alla volta continuando sempre a mescolare. Se preferisci, puoi aiutarti con una frusta.

Aggiungi il miele al misto di farine e semi, aggiungi anche la buccia grattugiata del limone con un po’ di succo, i canditi e l’uvetta sgocciolati dal rum. Monta gli albumi a neve con una spruzzata di succo di limone e poi incorporali all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto per evitare che il composto si smonti.

Prendi uno stampo a cerniera dal diametro di circa 26 cm foderalo con carta forno e imburralo. Versa il tutto nello stampo e metti in forno caldo a 180°. Prosegui la cottura per circa 45 minuti.

Sforna il tuo dolce ai semi di papavero e, prima di togliere la cerniera, lascialo raffreddare per una decina di minuti. Prima di servirlo, posalo su un piatto da portata e lascialo raffreddare.

Ricopri la torta ai semi di papavero con dello zucchero a velo prima di servirla ai tuoi commensali con una buona tazza di tè o di caffè.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons