Loading...

Torta caprese classica: la ricetta da fare in casa

torta caprese classica ricettaUno dei dolci più originali del panorama culinario partenopeo è la torta caprese. Originale perché, tra i suoi ingredienti, non è previsto l’utilizzo della farina. Si narra che nel 1920 un cuoco pasticcere dell’isola di Capri dimenticò di inserire la farina durante la preparazione di una torta alle mandorla.

Questa dimenticanza fu una vera e propria fortuna perché segnò la nascita di un dolce buonissimo e davvero soffice.

Prepararlo è facilissimo, ma bisogna utilizzare ingredienti di prima scelta, iniziando dal limone per finire alle mandorle e sceglierli tra quelli di provenienza italiana in quanto decisamente più garantiti.

Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 200 g di mandole;
  • 5 uova;
  • 120 g di zucchero a velo;
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva;
  • 180 g di cioccolato al latte;
  • 50 g di zucchero;
  • 50 g di fecola di patate;
  • 1 bustina di lievito;
  • 30 g di scorza di limone candita;
  • 1 bicchierino di limoncello;
  • La buccia di 1 limone biologico;
  • Una bustina di vanillina.

Preparazione

Inseriamo in un mixer le mandorle e lo zucchero a velo e lasciamolo lavorare per qualche minuto fino ad ottenere una farina molto fine. Versiamola in una ciotola insieme alla fecola e al lievito setacciati e mescoliamo con cura.

Uniamo l’olio, la buccia del limone e i canditi tritati in pezzi molto piccoli. Mescoliamo ancora tutti gli ingredienti. Ora aggiungiamo l’olio continuando ad amalgamare con cura.

In una ciotola versiamo le uova e lo zucchero semolato e, con una frusta elettrica, lavoriamole fino a quando non saranno molto soffici e spumose. A questo punto uniamole al resto degli ingredienti adoperando una spatola di silicone e mescolando dal basso verso l’alto, con movimenti lenti e delicati in modo da non sgonfiare le uova. Aggiungiamo infine il limoncello sempre mescolando dolcemente.

Imburriamo e spolveriamo di fecola uno stampo per torta e versiamoci l’impasto appena preparato. Mettiamolo in forno preriscaldato a 200° per 5 minuti, poi abbassiamo la temperatura fino a 180° e lasciamo cuocere ancora per 35/40 minuti.

Una volta cotta, lasciamo la torta caprese a raffreddare per 1 ora dentro lo stampo, poi capovolgiamola su un vassoio e spolveriamola di zucchero a velo.

La torta è pronta!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons