Loading...

Tronchetto di Natale ai frutti di bosco: la ricetta

trinchetto ai frutti di boscoPanettone, pandoro e torrone non sono gli unici dolci che caratterizzano il Natale.

Fra le specialità natalizie proposte dalla nostra tradizione, sicuramente un posto d’onore spetta anche al tronchetto di Natale.

Ecco come farne uno goloso e anche un po’ insolito.

Tronchetto di Natale ai frutti di bosco

Esistono molte varianti del tronchetto di Natale che si differenziano soprattutto per la farcitura interna.

Le ricette classiche di solito sono a base di crema pasticcera, cioccolato o castagne. La nostra versione usa una farcia un po’ insolita: i frutti di bosco.

Il retrogusto amaro del cioccolato fondente sposa il sapore delicato e dolce dei frutti di bosco dando origine a una delizia per veri intenditori. Ecco la nostra ricetta.

Ingredienti

Pasta biscotto

  • Farina: 100 grammi
  • Zucchero a velo: 130 grammi
  • Uova: quattro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Un pizzico di sale

Farcitura

  • Confettura di frutti di bosco: 200 grammi
  • Per la copertura al cioccolato:
  • Cioccolato fondente: 250 grammi
  • Panna da montare: 150 millilitri
  • Un cucchiaio di zucchero a velo

Procedimento

Si sbattono i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a formare un composto spumoso. Si mettono gli albumi insieme con il sale in una ciotola di acciaio inossidabile o di plastica e si montano a neve fermissima.

S’incorporano gli albumi con il composto formato da tuorli e zucchero e, molto lentamente, si aggiungono lievito e farina setacciata.

Si mescola l’impasto dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno e quando il tutto è ben amalgamato, si unisce il succo di limone.

Si fodera una teglia rettangolare con la carta da forno e vi si distribuisce all’interno l’impasto livellandolo bene. Si lascia cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa venti minuti.

Una volta sfornata la pasta biscotto, si lascia intiepidire per qualche minuto. Poi si capovolge su un panno da cucina umido e si arrotola.

Si lascia raffreddare completamente e si srotola per stendervi la confettura di frutti di bosco avendo cura di lasciare qualche millimetro vuoto su tutti i margini.

Finita quest’operazione, la pasta biscotto si arrotola di nuovo, si avvolge nella pellicola trasparente da cucina e si ripone in frigo.

Farcitura

Si sbriciola il cioccolato fondente e si fonde a bagnomaria con panna e zucchero fino a ottenere una crema uniforme.

Una volta pronta la crema si fa raffreddare per qualche minuto. Usando le fruste elettriche, la crema si monta fino a ottenere una crema soffice e densa.

Con questa si ricopre l’intero tronchetto. Si decora la sua superficie con i rebbi della forchetta, o con l’apposita spatola dentata, disegnando le venature del legno.

Per simulare un vero pezzo di albero, si può tagliare trasversalmente una delle due estremità e attaccarla a un lato del dolce.

Il tronchetto di Natale prima di essere servito deve rimanere in frigo almeno due ore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons