Loading...

Whoopies, sfiziosi pasticcini americani

ricetta whoopies cioccolato marshmallowsCon il termine whoopies ci si riferisce a dolcetti di origine americana costituiti da due morbidi biscotti al cacao che racchiudono una deliziosa crema marshmallow.

Ecco quali ingredienti vi occorrono e come dovete procedere per preparare degli squisiti whoopies americani.

La ricetta

Ingredienti (per 18-20 whoopies)

Per i biscotti:

  • 250 g di farina 00
  • 60 ml di latte
  • 60 ml di panna fresca liquida
  • 170 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 80 g di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo
  • 5 grammi di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • sale fino

Per la farcitura:

  • 180 g di zucchero semolato
  • 5 g di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 2 albumi d’uovo
  • 80 g di zucchero a velo
  • 60 ml di acqua
  • sale fino

Procedimento

Innanzi tutto, tirate fuori dal frigorifero il burro – che  lascerete ammorbidire a temperatura ambiente – l’uovo e il latte. Questi tre ingredienti, infatti, non dovranno essere utilizzati da freddi.

Versate la panna liquida in una ciotola, unite il succo di limone e – con un cucchiaio – mescolate bene i due ingredienti.

Aggiungete la vanillina o l’estratto di vaniglia e mescolate ancora.

All’interno di una planetaria oppure con le fruste di uno sbattitore elettrico lavorate il burro morbido insieme allo zucchero semolato, fin quando non avrete ottenuto un composto piuttosto spumoso e di colore chiaro.

Continuando a lavorare il tutto, unite l’uovo, un pizzico di sale fino ed il composto preparato con panna, succo di limone ed estratto di vaniglia.

In un recipiente a parte unite la farina, il cacao amaro e il lievito, tutti precedentemente setacciati e – utilizzando una frusta a mano – mischiateli bene tra loro.

Poi, a poco a poco, incorporateli delicatamente al composto cremoso preparato poco prima. Intanto, aggiungete a filo il latte a temperatura ambiente.

Mescolate ancora per qualche minuto con una frusta a mano, fino a quando il composto non avrà assunto una consistenza piuttosto densa.

Quindi, trasferitelo in una sac à poche ed applicate a questa una bocchetta liscia con foro di circa 2 cm.

Rivestite con carta da forno una teglia rettangolare (o due, se non sono molto grandi). Con la sac à poche spremete sulla carta da forno tanti piccoli mucchietti del composto, facendo attenzione a porli un po’ distanziati l’uno dall’altro.

In linea generale, i whoopies – prima della cottura – dovranno avere una forma emisferica e un diametro di circa 3 cm-3,5 cm. Ma, volendo, potete tranquillamente decidere di realizzare whoopies ben più grandi (anche con un diametro di 8-10 cm): in questo modo otterrete delle vere e proprie piccole tortine.

Fate cuocere i biscottini in forno statico a 180°C per 12-15 minuti.

Una volta sfornati, trasferiteli – se l’avete – su una gratella per dolci, così che possano raffreddarsi più rapidamente.

Nel frattempo, potete dedicarvi alla preparazione della crema marshmallow, con cui farcirete i dolcetti.

In un pentolino dal fondo spesso fate sciogliere lo zucchero semolato con l’acqua. Quando il composto comincia a bollire, lasciate cuocere – a fuoco medio – per circa 5 minuti, mescolandolo di tanto in tanto, per evitare che lo zucchero si attacchi al fondo della casseruola.

Intanto, ponete gli albumi d’uovo in un recipiente dai bordi alti e, dopo avervi aggiunto un pizzico di sale, montateli a neve ben ferma, utilizzando uno sbattitore elettrico.

Quindi, unite a filo agli albumi montati lo sciroppo di acqua e zucchero – ancora caldo – e lavorate il tutto con una frusta a mano così che gli ingredienti si amalgamino bene tra loro.

Continuate in questo modo fino a che il composto non si sarà intiepidito

Aggiungete, infine, la vanillina (o l’estratto di vaniglia) e lo zucchero a velo e, sempre utilizzando una frusta a mano, mescolate bene.

Quando avrete ottenuto una crema bianca, omogenea e dalla consistenza piuttosto densa, trasferitela in una sac à poche ed applicate a questa una bocchetta liscia.

Quindi, spremete una piccola quantità di crema sulla parte piatta di uno dei biscottini al cacao e copritela con un secondo biscottino, anch’esso posto con la parte piatta rivolta verso la crema.

A questo punto, i vostri whoopies con crema marshmallow sono pronti per essere serviti, magari disposti su un bel vassoio colorato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons