Loading...

Crostata mimosa: profumo di primavera

Ecco per te la ricetta della crostata mimosa!

Ingredienti

Frolla:

  • 120 g di farina 00;
  • 30 g di farina di riso;
  • 50 g di zucchero a velo;
  • 1 uovo;
  • 50 g di burro.

Per la base morbida:

  • 50 g di burro;
  • 3 uova;
  • 70 g di farina 00;
  • ½ bustina di lievito per dolci;
  • 80 g di zucchero.

Per la farcitura;

  • 2 tuorli;
  • 50 g di zucchero;
  • 250 ml di latte intero;
  • 20 g di amido di mais;
  • La scorza grattugiata di un limone non trattato;
  • 200 ml di panna fresca a montare;
  • 5 limoni;
  • 3 cucchiai di latte (per ravvivare).

Procedimento

Per la pasta frolla lavora lo zucchero con il burro con lo sbattitore elettrico, una volta che si sarà ben ammorbidita, aggiungi anche l’uovo e le farine setacciate. Fai un panetto e lascialo riposare in frigo, coperto dalla pellicola, per circa mezz’ora.

Per la base morbida in una ciotola setaccia la farina con il lievito e tieni da parte. In un’altra monta a gli albumi con un cucchiaio di zucchero preso dagli 80 del peso totale. In una ciotola pulita monta anche i tuorli con lo zucchero rimasto e aggiungi a filo il burro sciolto a bagnomaria.

Incorpora poco a poco anche la farina e solo alla fine gli albumi montati incorporando dal basso verso l’alto. Imburra ed infarina uno stampo a cerniera da 24 cm, versaci la base e livellala. Cuoci a 180° per 15-20 minuti.

Sforna la base e lasciala raffreddare completamente. Intanto prepara la crema facendo bollire il latte con un po’ di scorza di limone non trattato.Nel frattempo monta i tuorli con lo zucchero e poi aggiungi l’amido poco a poco.

Togli la buccia di limone e versa i tuorli a filo nel latte caldo mescolando sempre e portando fino al bollore. Togli dal fuoco e continua a mescolare per far raffreddare la crema.

Prendi la frolla dal frigo e posala in uno stampo da 21 cm, ben imburrato. Crea dei bordi per contenere la crema. Prendi metà della crema ed aggiungi 3 cucchiai di latte, poi spalmala sulla base di frolla e cuoci per 30 minuti circa a 170°. Sforna e lascia raffreddare.

Appoggiaci sopra la base soffice e ritaglia il bordo in eccesso. Bagna la base soffice con il succo dei limoni filtrato. Spalma con la crema rimasta, monta la panna e coprici tutta la superficie con l’eccesso di pasta fai dei pallini come i fiori della mimosa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Troppodolce.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons